ZNZ journal II

Questa mattina sono andata a fare snorkeling con un vecchio capitano e una vecchia barca di legno. Lambivamo quelle acque basse e trasparenti della bassa marea, nel silenzio quasi totale, spinti dalla lunga pertica sul fondale basso. Accompagnati a un tratto dal canto di un delle donne che raccolgono alghe, tante figure chine in lontananza fino al limite della barriera.

E la barriera! Io non c’ero mai stata sul reef e anche questa che non era niente di che mi sembrava bellissima. Purtroppo non avevo attrezzatura e dopo un’ora ho sentito un freddo!!C’era una corrente incredibile perché il mare stava rientrando nella laguna. Al ritorno ho visto tante barche dei pescatori che tornavano. Al mattino sulla spiaggia è il turno dei locali. Quando la bassa marea finisce inizia il turno dei villeggianti, e poi nel pomeriggio quello dei kites!! che figata! Per me.

Per le donne di qui è una vita dura, per I pescatori lo stesso. E tutti I proventi del turismo vanno ai bianchi. E a 100 m da dove dormo c’è la discarica del paese dove I polli e le mucche vanno a mangiare..

Qualcuno mi ha detto che sono come Amelie Poulin ed è anche vero. Ma so anche guardare alla realtà, che è sotto gli occhi di tutti. C’è chi gira la testa dall’altra parte, o chi pensa che l’unica risorsa sia in se stessi, nell’anarchia. Io invece credo in ciò che distingue l’uomo dagli altri animali, la sua capacità di cambiare. L’ambiente, le cose, la società; credo nel valore della società e nella ricerca di soluzioni attraverso di essa.

E’ per questo che faccio ciò che faccio e sono dove sono.

Advertisements

2 responses to “ZNZ journal II

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: